Dove si buttano le mascherine? Questo ciò che devi sapere.

Dove si buttano le mascherine usa e getta.

Ti stai chiedendo dove si buttano le mascherine utilizzate? Ecco le modalità per il corretto smaltimento.

L’utilizzo di mascherine usa e getta ha dato forma ad una notevole produzione di rifiuti, che a quanto pare tante persone non sanno come gestire correttamente.

Per le strade o in campagna è sempre più frequente vedere mascherine chirurgiche e mascherine DPI gettate per terra, ma anche quando si tratta di utilizzare gli appositi bidoni per la raccolta differenziata, nascono dei dubbi sulla correttezza della scelta del contenitore.

Tu sai dove si buttano le mascherine

Se ne vuoi sapere di più, per essere certo di smaltire le protezioni per naso e bocca nel modo corretto, continua a leggere e risolverai ogni tuo dubbio.

Dove si buttano le mascherine utilizzate.

Dove si buttano le mascherine usa e getta? Ecco la risposta e come fare.

È da quasi un anno che oramai le mascherine chirurgiche, DPI e le mascherine di comunità fanno parte della nostra vita quotidiana. La necessità di proteggersi dai contagi da Covid-19 fa sì che ogni giorno (o quasi) dobbiamo utilizzare una nuova mascherina e smaltire quella usata. 

Ma dove si buttano le mascherine utilizzate?

Ovviamente negli appositi bidoni e seguendo qualche accorgimento.

Ecco come fare:

  • quando sei fuori casa e utilizzi le mascherine usa e getta, ricorda di portare sempre con te un sacchetto in plastica o un astuccio;
  • quando è giunto il momento di togliere la tua mascherina chirurgica o DPI, ricorda di non appoggiarla su altre superfici (anche se è il momento di eliminarla) perché potrebbe aver intrappolato agenti patogeni che andrebbero a depositarsi nella superficie in questione; 
  • ovviamente non disperdere la tua mascherina nell’ambiente, perché oltre che inquinare, come accennato nel punto precedente, potresti contribuire a diffondere gli eventuali virus e batteri intrappolati;
  • riponi la mascherina all’interno del sacchetto in plastica e decidi se gettarla nell’apposito bidone tra le tue mura domestiche o in un bidone della spazzatura urbano.

Questi sono i semplici ma molto importanti accorgimenti che dovresti seguire per smaltire in modo corretto la tua mascherina usata negli appositi bidoni.

A questo punto però, c’è chi si pone un’altra domanda. 

Te ne parliamo nel prossimo paragrafo.

Leggi anche: Ecco come lavare le mascherine: prodotti e metodi sicuri.

Dove si buttano le mascherine con la raccolta differenziata?

Abbiamo chiarito che le mascherine devono essere gettate nei bidoni dei rifiuti e anche come farlo, ma con la raccolta differenziata qual è il reparto giusto?

Plastica? Tessuti? O tra i rifiuti indifferenziati?

La risposta esatta è la terza opzione, ed il motivo è da ricollegare in primis al fatto che trattandosi di rifiuti potenzialmente pericolosi (per via degli agenti patogeni intrappolati) non devono essere riciclati.

Basti pensare che in caso di soggetti positivi al virus, oltre alle mascherine usa e getta anche il resto dei rifiuti devono essere smaltiti in un unico bidone per la raccolta indifferenziata. In questo caso si parla di rifiuti speciali, che vengono ritirati presso il domicilio per non essere mischiati con gli altri rifiuti.

Per scrupolo, in generale prima di gettare una mascherina usata ti consigliamo di riporla all’interno di un sacchetto e solo dopo nel bidone.

Dove si buttano le mascherine in modo corretto.

Perché smaltire correttamente le mascherine è molto importante?

Sopra abbiamo parlato del fatto che gettare le mascherine negli appositi bidoni in modo corretto previene la diffusione di virus e batteri intrappolati, ma non solo, si tratta anche di un modo per voler bene al nostro pianeta.

Purtroppo sia in città che in mezzo alla natura è già molto frequente trovare mascherine chirurgiche e mascherine DPI gettate per terra.

Questo argomento è molto serio, perché se consideriamo che ogni persona deve utilizzare questi strumenti protettivi, se non si usa il buon senso e non si seguono le regole basterà davvero poco per ottenere un consistente danno ambientale.

Anche negli oceani si è già rilevata una gran quantità di mascherine, ma ognuno di noi può dare il suo contributo per recuperare la situazione.

Dunque seguendo i nostri consigli, anche tu potrai fare la tua parte e fare del bene sia per il presente che per il nostro futuro.

Leggi anche: Mascherine antipolvere, normativa e differenze con le altre tipologie di mascherine.

Per concludere.

In questo articolo ti abbiamo spiegato dove si buttano le mascherine usa e getta nel modo corretto, anche se nel tuo comune è prevista la raccolta differenziata, dunque siamo certi che sulla questione non avrai più dubbi.

Evitare di disperdere le mascherine usate nell’ambiente è molto importante sia per la nostra salute che per il benessere dell’ambiente e se ognuno di noi farà il suo contributo, potremo vivere in un pianeta più sano ed equilibrato.

Ma tornando alle mascherine, se cerchi prodotti validi e sicuri per proteggerti dai contagi durante la vita di tutti i giorni, ti consigliamo di visitare il nostro negozio M-Mask.it per scegliere tra la nostra selezione di mascherine usa e getta e le mascherine moda riutilizzabili.

Scegli tra mascherine chirurgiche, KN95, 2 veli e mascherine personalizzate. Oppure se ami alternare le mascherine monouso a quelle lavabili, le mascherine moda (disponibili in tantissimi colori) abbinate agli appositi filtri per mascherine ti permetteranno di proteggerti curando lo stile.

Dunque che aspetti? Dai subito un’occhiata alle nostre proposte, e non dimenticare di acquistare anche il gel igienizzante con alcool e lo spray disinfettante per mascherine.

Su M-Mask.it puoi acquistare tutto ciò che ti occorre per proteggerti dal coronavirus in modo sicuro!

Il presente sito utilizza cookies analitici di terze parti e di profilazione di parti terze.

Si precisa che chiudendo il presente banner ovvero proseguendo con la navigazione sul sito l'utente presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookies.