Quanto dura una mascherina chirurgica, una FFP2 e una FFP3.

Quanto dura una mascherina protettiva

Sapere quanto dura una mascherina è uno dei primi passi per potersi proteggere adeguatamente.

Le maschere protettive monouso, ci aiutano a proteggere naso e bocca durante la quotidianità e in tutte le situazioni ad alto rischio di contagio da parte di agenti patogeni aerodispersi.

Ma quanto dura una mascherina usa e getta? C’è una regola per capire quando è giunto il momento di sostituirla?

Tante domande per un dubbio frequente che riguarda uno strumento che ormai è entrato a far parte della nostra vita di tutti i giorni. 

In questo articolo chiarimenti e consigli.

quanto dura una mascherina addosso alle persone

Mascherine filtranti e contesti di utilizzo.

A partire da quest’anno sia le mascherine DPI che le mascherine chirurgiche, oltre che in alcuni contesti lavorativi e medico-ospedalieri, sono diventate indispensabili anche durante la vita quotidiana di tutti i cittadini.

La propagazione del coronavirus infatti, ha reso necessario l’utilizzo di precauzioni per il contagio in ogni contesto potenzialmente pericoloso, ma a seconda dei luoghi che si frequentano, i livelli di rischio possono variare notevolmente.

Basti pensare ad un ospedale o un supermercato, entrambi luoghi in cui l’utilizzo di una mascherina è diventato obbligatorio.

Dire quanto dura una mascherina in termini assoluti quindi è molto difficile, ma ci sono delle considerazioni importanti che si possono fare in merito:

  • Contesti ad alto rischio.
    I contesti ad alto rischio sono tutte quelle situazioni in cui le possibilità di entrare in contatto con il coronavirus sono molto elevate: come un ospedale, una clinica o un luogo in cui si hanno contatti con un individuo positivo al Covid-19. In queste occasioni è consigliabile indossare una mascherina dpi FFP2 o FFP3. 
    Dopo aver fatto parte di questi contesti, generalmente si consiglia di smaltire correttamente la mascherina usa e getta subito dopo l’utilizzo.
  • Contesti potenzialmente rischiosi.
    Tra i contesti che potrebbero mettere in pericolo la tua salute durante la quotidianità, bisogna menzionare tutti quei luoghi chiusi e molto frequentati, come i supermercati e gli uffici pubblici. In queste occasioni può bastare l’utilizzo di una mascherina chirurgica, e la sua durata dipende da quanto tempo è stata indossata.

In linea generale le case produttrici delle mascherine chirurgiche e dei DPI FFP2 e FFP3 danno delle indicazioni riguardo alla loro durata, e solitamente si parla di archi di tempo che vanno dalle 4 alle 6 – 8 ore.

Queste tempistiche però, in alcuni casi non possono essere prese in considerazione.

Vediamo perché.

Leggi anche: Mascherine ffp3 lavabili: esistono davvero?

quanto dura una mascherina monouso

Attenzione ai dettagli: casi in cui la mascherina deve essere sostituita immediatamente.

Come anticipato prima, dire esattamente quanto possa durare una maschera filtrante sarebbe azzardato, infatti ci sono numerose variabili che potrebbero influire sulla sua efficacia filtrante e protettiva.

Ci sono delle situazioni, in cui la mascherina (chirurgica, FFP2 o FFP3) dovrebbe essere sostituita immediatamente anche se indossata da poco tempo:

  • se la mascherina che stai indossando diventa umida;
  • se con quella che hai addosso fai fatica a respirare, segno che qualcosa non và;
  • se sei entrato in contatto con persone infette o ambienti particolarmente contaminati;
  • se ti accorgi che la mascherina si è danneggiata nella struttura (spaccata, graffiata, etc…);
  • se hai toccato la mascherina con le mani sporche (ricorda sempre di disinfettarle con un gel igienizzante con alcool).

In tutti questi casi, continuando ad utilizzare la mascherina che hai addosso, rischieresti di mettere a repentaglio la tua salute e quella di chi ti sta attorno, quindi fare affidamento solo alle indicazioni di una durata standard potrebbe essere pericoloso. 

Fai molta attenzione alla maschera filtrante che indossi, perché a volte i dettagli possono salvare delle vite.

Leggi anche: Tutorial: come si mette (e si toglie) la mascherina

…ma quanto dura una mascherina completamente integra durante la quotidianità?

Oltre alle situazioni pericolose in cui la mascherina dovrebbe essere immediatamente sostituita, ci sono anche dei casi in cui può essere riutilizzata più volte all’interno di una giornata. 

Per poter riutilizzare una mascherina in totale sicurezza, è necessario fornirsi dell’apposito disinfettante spray mascherine, una soluzione a base alcolica, che nebulizzata su tutta la superficie filtrante, è in grado di neutralizzare gli eventuali virus e batteri catturati.

Questa operazione è sicura nei casi in cui la mascherina sia perfettamente integra e non fa parte di nessuno dei casi elencati nel paragrafo precedente.

Ma facciamo qualche esempio per capire di che cosa stiamo parlando:

  • se hai utilizzato una mascherina chirurgica per un’ora mentre facevi la spesa, la sua efficacia filtrante è da considerarsi ancora valida, quindi potrai procedere all’igienizzazione con lo spray, per averla pronta per il secondo utilizzo;
  • se hai utilizzato un facciale filtrante per 8 ore in un luogo a rischio, questa operazione non ti assicurerà la giusta protezione necessaria per un secondo utilizzo.

Oltre alle mascherine monouso però, esistono anche delle mascherine usa e getta che possono essere utilizzate per più di un giorno (e non stiamo parlando delle mascherine moda lavabili).

Per capire quali hai sotto mano dovresti verificare la sigla riportata sulla stessa (che dovrebbe avere ogni mascherina a norma): se c’è scritto “R” la mascherina è riutilizzabile, se c’è scritto “Nr” significa che non si può riutilizzare.

Anche se la mascherina ha questa dicitura però, ti consigliamo di non utilizzarla troppe volte e di attenerti alle indicazioni riportate sulla confezione, per essere certo di proteggerti realmente.

Ora che sai tutto sulla durata delle mascherine, non ti resta altro che acquistare quelle che meglio si prestano alla tua quotidianità o al tuo lavoro.

Su M-Mask puoi acquistare le mascherine chirurgiche per l’utilizzo quotidiano,o le mascherine KN95 o FFP2 per tutti quei casi in cui hai bisogno di una protezione maggiore.

Scegli subito le confezioni che preferisci tra quelle proposte nello store on-line M-Mask e proteggi te e la tua famiglia in ogni occasione!

Il presente sito utilizza cookies analitici di terze parti e di profilazione di parti terze.

Si precisa che chiudendo il presente banner ovvero proseguendo con la navigazione sul sito l'utente presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookies.